Set 19

Tesseramento 2007/08

Per chiunque fosse interessato a partecipare al campionato nazionale a squadre entro il 10 ottobre bisogna consegnare i moduli relativi. Requisiti indispensabili:

1) essere un dart club con almeno 10 iscritti (sono concessi anche 8 pagando un deposito che sarà restituito a fine campionato)

2) fare il tutto affiliazione euro 68 e tesseramento euro 27 a persona entro il 10 ottobre per partecipare a tale competizione il Lazio deve avere almeno 6 squadre. Per tutti coloro che non sono interessati sarà organizzato un campionato a squadre parallelo a quello nazionale.

Si ricorda che qualsiasi struttura riuscirà ad avere un numero di tesserati uguale o superiore a 10 riceverà un rimborso in materiale da gioco pari ad euro 60.

Set 17

7.ma Edizione Coppa Lazio a Squadre


FIGF LAZIO

ORGANIZZA

 

IN COLLABORAZIONE COL

 

DART CLUB LA RAGNATELA ROMA

VIA BENZONI 31a\b 

 

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2007 ALLE 17.30

 

7.MA EDIZIONE COPPA LAZIO A SQUADRE

 

GARA A SQUADRE DI MINIMO 4, MASSIMO 6 GIOCATORI ORGANIZZATA DIRETTAMENTE DALLA FIGF LAZIO, TABELLONE AD ELIMINAZIONE DIRETTA O A GIRONI IN BASE ALLE SQUADRE ISCRITTE.

 

L’ORDINE DI GIOCO DEI GIOCATORI PER LA PRIMA PARTITA SARA’ QUELLA DELLA LISTA DI PARTECIPAZIONE 

SCADENZA ULTIMA PER ADERIRE ALLA GARA 

VENERDI 28 SETTEMBRE ENTRO LE 24.00

VIA MAIL o VIA SMS o VIA TELEFONO

 

OGNI PUB E DART CLUB POSSONO ISCRIVERE QUANTE SQUADRE VOGLIONO. (E’ GRADITA UNA MAGLIA UGUALE PER TUTTI)

CONTRIBUTO PER CIASCUNA SQUADRA 20 EURO

 

IN BASE ALLE SQUADRE ISCRITTE SI SCEGLIERA’ LA FORMULA DA ADOTTARE, GLI INCONTRI SI SVOLGONO AL MEGLIO DI 11 o 13 o 15 LEGS 501 FLYING START (UN LEG A GIOCATORE), I GIOCATORI SI ALTERNANO IN PEDANA GIOCANDO UN LEG CIASCUNO RISPETTANDO L’ORDINE DI GIOCO.

 

SORTEGGIO TRAMITE MONETA PER CHI COMINCIA, IN CASO DI PARI SUL LEG FINALE  SI VA AL BULL.

 

LO SCHIERAMENTO PUO’ ESSERE CAMBIATO PRIMA DELLE PARTITE SUCCESSIVE, MA SE QUALCUNO (COME E’ SUCCESSO NELLE PRECEDENTI EDIZIONI) ABBANDONA DURANTE LA PARTITA IN CORSO, I SINGOLI LEG IN OGGETTO SARANNO ASSEGNATI ALLA SQUADRA AVVERSARIA.

 

PREMIAZIONI 

(COPPE A CARICO DEL DART CLUB OSPITANTE)

 

 

1.MA CLASSIFICATA COPPA + MEDAGLIA + PREMIO

2.DA CLASSIFICATA COPPA + MEDAGLIA + PREMIO

3.ZE CLASSIFICATE PREMIO

5.TE CLASSIFICATE PREMIO

N° DI FRECCE PIU’ BASSO PREMIO

MIGLIOR CHIUSURA PREMIO

MIGLIOR GIOCATORE  PREMIO  (RENDIMENTO IN % DALLE SEMIFINALI IN POI) 

Set 10

Aggiornamento sulla situazione del DCR

E’ un po’ di tempo che non ricevete notizie del DCR e crediamo sia giusto e opportuno aggiornarvi sullo stato attuale della situazione.
– In data 05/06/2007, come sapete, subiamo il crollo di parte del controsoffitto del locale, con danni all’impianto audio, elettrico e di ventilazione; per la sicurezza dei soci decidiamo di chiudere il locale per verificare le cause e le responsabilità di tali fatti. Avvertiamo di ciò la sera stessa la proprietà dell’immobile da noi condotto in locazione; il giorno successivo tutte le parti in causa accedono al locale per vedere i danni da noi subiti.
– In data 21/06/2007, tramite il nostro avvocato, inviamo una lettera di diffida ad adempiere e messa in mora con raccomandata A/R (di cui abbiamo le cartoline di ritorno a garanzia dell’avvenuta ricezione), per cui non riceviamo nessuna risposta formale di assunzione di responsabilità, alla proprietà dell’immobile, alla proprietaria del terrazzo e al condominio per effettuare le riparazioni dei danni subiti.
– In data 04/07/2007, vista l’infruttuosità della precedente lettera inviamo, tramite il nostro avvocato, una nuova diffida con raccomandata A/R (di cui abbiamo le cartoline di ritorno a garanzia dell’avvenuta ricezione) alle parti.
– In data 20/07/2007 riceviamo lo sfratto per morosità dell’affitto dal 23 giugno al 23 luglio da parte della proprietà che, vista la chiusura obbligata, non abbiamo potuto pagare.
– In data 06/08/2007 andiamo in tribunale, (avvertendo tutte le parti tramite raccomandata A/R di cui abbiamo le cartoline di ritorno a garanzia dell’avvenuta ricezione, che non si presentano) per richiedere, tramite un provvedimento d’urgenza ex art. 700 c.p.c., un CTU (Commissario Tecnico d’Ufficio) ossia un tecnico super partes nominato dal giudice che valutasse danni e responsabilità in maniera oggettiva e incontrovertibile.
– In data 16/08/2007, a seguito della nomina di tale CTU (per una parcella di € 612 pagata da noi), sempre avvertendo tutte le parti tramite raccomandata A/R di cui abbiamo le cartoline di ritorno a garanzia dell’avvenuta ricezione, le quali non si presentano, facciamo con esso un sopralluogo al locale, in cui tale tecnico produce una relazione e scatta le fotografie dei danni.
– Il giorno 21/08/2007 andiamo nuovamente al tribunale, per la relazione del CTU al Giudice, sempre avvertendo tutte le parti tramite raccomandata A/R di cui abbiamo le cartoline di ritorno a garanzia dell’avvenuta ricezione, che non si presentano; il CTU dichiara l’inagibilità del locale e la presenza di danni derivanti da copiose infiltrazioni, dichiarando di non potere però chiarirne la causa poiché non è potuto accedere al terrazzo sovrastante l’immobile. Il giudice rinvia al 4/09/2007, data dell’udienza sullo sfratto per morosità, la causa.
– Il giorno 4/09/2007 si presentano tutte le parti per la causa di verifica dei danni, le quali non accettano la relazione del CTU e la sua nomina (fatta dal Giudice Presidente del Tribunale Civile di Roma) e chiedono un ulteriore rinvio per l’accertamento dei danni tramite tecnici di ogni parte della causa: il giudice accorda il rinvio per il  giorno 17/09/2007. Nella causa per lo sfratto per morosità, la proprietà chiede la convalida dello sfratto o il pagamento integrale di tutti gli affitti maturati, ritenendosi non responsabile in nessun modo dell’accaduto. Il giudice decide di rinviare al 4/10/2007 la sua decisione, consigliando un accordo “amichevole” tra le parti.
– Il giorno 7/09/2007 si ha l’accesso di tutte le parti (per un numero di persone pari a 12, tra parti, tecnici e avvocati) al locale e al terrazzo sovrastante. L’avvocato della proprietà del terrazzo non vuole effettuare il necessario allagamento dello stesso, per la verifica delle cause, risultando così questo ennesimo sopralluogo infruttuoso.
– Ad oggi 10/09/2007 non abbiamo quindi ancora la certezza delle responsabilità e dei danni e inoltre non possiamo in nessun modo fin dal 5/06/2007 riparare tali danni per poter riaprire (soprattutto poiché se non si ripara il danno al terrazzo non si può riparare il danno interno, rischiando di mettere a repentaglio anche la sicurezza dei soci), vista la causa in corso e la perdurante mancanza di volontà reale espressa finora dalle controparti, per un accordo amichevole.
Dario Pulcini
Presidente Dart Club Revolution

Set 02

Direttive Federali

Dalle ultime direttive federali ci sono 3 novità:
1) Il Campionato Regionale di Doppio da quest’anno è riconosciuto a livello nazionale quindi e soggetto alla regolamentazione ufficiale, segue le stesse direttive del Campionato Regionale Individuale.
2) L’arbitraggio di alcune semifinali e di tutte le finali sarà fatto manualmente (carta e penna) tramite arbitri selezionati, saranno organizzati alcuni tornei arbitrati completamente a mano per vedere chi può farlo, è gradito sapere chi è interessato. (Per ora si sono proposti Eugenio D’Aversa, Roger, Fabrizio Baldori, Simone Ragni, Frederic Bernard, Guglielmo Salvati, Valentina). Venerdì 7 settembre alle ore 21 presso la Ragnatela sarà organizzato il primo torneo di tre, confermate adesione grazie.
3) Come tutte le altre regioni anche il Lazio deve munirsi di Statuto interno scritto (regolamentazione gare e sezione disciplinare) sperando comunque che il BUON SENSO e il FAIR PLAY rimangano sempre alla base di tutto.
Vi saluto,
Pres. Roger

Set 02

Quarta Coppa Interclub a Squadre

Il campionato e strutturato su 2 campionati con play off finale La serie A è di 6 squadre così distribuite in base ai risultati della terza edizione (si ricorda che i posti sono assegnati ai club o pub che presentano le squadre e non ai giocatori)
3 posti La Ragnatela1 posto Bull’s eye
1 posto Shamrock 2000
1 posto Shamrock
Tutte le altre squadre partono dalla serie B 
1.MA DI CAMPIONATO SERIE B MARTEDì 25 SETTEMBRE
1.MA DI CAMPIONATO SERIE A GIOVEDì 27 SETTEMBRE
BUONE FRECCETTE A TUTTI